Schede Mini SD per riprese 4k quale usare

Le schede SD, micro SD e mini SD sono memorie portatili economiche e dall’ingombro super ridotto. Sono utilizzate come storage per tablet, smartphone, telecamere PER AUTO e fotocamere. Le nuove risoluzioni UHD e 4K hanno bisogno di molto spazio e soprattutto velocità di scrittura e lettura. Ecco perchè è importante scegliere la giusta scheda mini SD se vogliamo fare riprese a 2160p O 3840 x 2160 PIXEL.

Le schede SD e mini SD piú veloci al momento sono quelle V90 ovvero Video Speed ​​Class. Questa nuova classe offre velocità elevate e prestazioni migliori per le schede SD. Ma come si confronta questa nuova classe con le precedenti? Per aiutare a risolvere le cose – e per rendere la scelta delle schede SD un po ‘più semplice per la registrazione video – abbiamo messo insieme questa guida rapida.

Schede Mini SD piú veloci per riprese e foto in 4K

Queste sono attualmente le 5 migliori schede SD più veloci finora secondo i test di velocità indipendenti sulla velocità di scrittura sequenziale. Questa è la metrica più rilevante per la registrazione di video 4K, 8K e bitrate elevato, nonché per le modalità di scatto rapido delle foto.

Quanti minuti di video in 4k possiamo fare con una scheda da 64 Gb?

Una scheda mini SD o micro SD da 64 GB può contenere circa 1 ora e 20 minuti di filmati 4K. I video 4K richiedono 375 MB per un minuto di riprese a 30 fotogrammi al secondo.

 

La velocità delle schede SD è importante?

Le nuove fotocamere ed action cam , leggi la RECENSIONE DELLA GO PRO 8, sono in grado di registrare a bitrate molto elevati intorno a 400 Mb / s, questa novità sta diventando una routine anche per le fotocamere mirrorless e persino per le compatte, tutte sono in grado di registrare a bitrate fino a e oltre 100 Mb / s quando si effettuano video in 4K e 8K .

Affinché la registrazione non si interrompa in modo imprevisto o inizi a perdere i frame ed andare a scatti, avrai bisogno di una scheda di memoria in grado di tenere il passo con il flusso di dati che la fotocamera ti sta inviando.

Quando i produttori di schede di memoria pubblicizzano la velocità delle loro schede, il primo e il numero più elevato che utilizzano in genere si riferisce alla velocità di lettura sequenziale .

Ciò si riferisce alla velocità con cui i dati possono essere scaricati dalla scheda. Ma quando registri video o foto in modalità burst, quello che devi controllare è la velocità di scrittura sequenziale .

mini-sd-4k

Spesso queste indicazioni non sono così chiare nei dettagli delle schede SD in commercio.  Quindi, nel classificare le schede SD piu’ veloci abbiamo utilizzato questo parametro.

Ma c’è il problema importante se la tua fotocamera può sfruttare appieno la velocità della carta. Nella maggior parte dei casi, puoi tranquillamente inserire una scheda molto veloce in una fotocamera più lenta, ma non sempre funziona che avrai benefici dalla scheda più veloce nella fotocamera.

mini SD UHS

UHS è l’acronimo di Ultra High Speed e offre prestazioni elevate su dispositivi compatibili UHS . Questa classe di velocità è nota per il trasferimento di dati molto rapido – fino a 312 megabyte al secondo – dall’hardware della scheda SD all’unità di elaborazione centrale del dispositivo (CPU), altrimenti nota come velocità dell’interfaccia bus.

Queste classi includono UHS 1 (U1) e UHS 3 (U3) e supportano i formati video da Full HD a 4K. Le classi UHS sono utilizzate in dispositivi compatibili UHS come action cam per trasmissioni in tempo reale, video HD di grandi dimensioni e HD professionale di alta qualità.

Per trarre vantaggio da ciò che le schede UHS-II possono fare, ad esempio, avrai bisogno di una fotocamera o un lettore compatibile con UHS-II. In caso contrario, la scheda funzionerà comunque, sono progettate per essere retrocompatibili in quasi tutti i casi, ma non avrai le velocità più elevate di cui la scheda è in grado di supportare.

mini SD Classe 10

La classe di velocità indica semplicemente che la scheda ha le prestazioni minime di scrittura per registrare video. Le classi sono 2, 4, 6 e 10 e corrispondono alla velocità di scrittura minima in megabyte al secondo. Queste classi vengono utilizzate in videocamere, telecamere che utilizzano la modalità video, dash cam e smartphone che coprono i formati video fino al Full HD.

mini SD V90

Queste schede offriranno le velocità più elevate disponibili e le migliori prestazioni per altissima risoluzione, video di alta qualità e registrazione multi-file. La registrazione multi-file si riferisce ai dati video registrati contemporaneamente ai dati di un altro sensore, come ad esempio i dati di posizione e altitudine nei droni.

Le classi di velocità video sono V6, V10, V30, V60 e V90 e i numeri corrispondono alla velocità di scrittura minima in megabyte al secondo. Questa classe supporta dal formato HD fino a video 8K in droni, telecamere a 360 gradi, action cam e telecamere VR.

Classe Schede SD

Sulle schede SD e mini SD compaiono spesso sigle e simboli e qui di seguito riportiamo le principali:

  • SD/SDHC/SDXC: Quasi tutte le attuali schede SD sono conformi allo standard SDXC, applicabile a schede da 64 Gigabyte o di capacità superiore. Il formato SDHC consente una capacità fino a 32 Gigabyte, mentre lo standard SD trova impiego fino a 2 Gigabyte.
  • Class: In passato questa dicitura forniva un’indicazione sulla velocità, dove il numero esprime la velocità di lettura in Megabyte al secondo. Oggi tutte le nuove schede SD sono in grado di offrire una velocità superiore a 10 Megabyte al secondo e quindi appartengono tutte alla Class 10.
  • U1/U3: Questa sigla identifica la velocità di scrittura: U1 sta per 10 Megabyte al secondo (MB/s), U3 per 30 MB/s. Questi valori sono forniti da numerose schede attuali.
  • V6-V90: Anche questa sigla fornisce un’indicazione relativa alla velocità di scrittura, ma identifica la velocità continuativa durante la scrittura dei dati, ad esempio di un videoclip. Il numero dopo la lettera “V” sta per “Megabyte al secondo”. V90 significa che la velocità è di 90 MB/s, un valore offerto solo dalle schede più costose UHS-II (vedi colonna laterale), di cui necessitano solo i video-maker professionisti. Se i video devono essere trasferiti rapidamente all’hard disk del PC, si renderà necessario anche un dispositivo per lettura dati con tecnologia UHS-II.
  • A1/A2: La sigla indica la velocità con cui, fotocamere, PC e altri dispositivi, possono accedere alla scheda. Al significa una velocità minima di 500 MB/s per l’accesso ai dati di scrittura e di 1500 MB/s per i dati di lettura, la sigla A2 identifica una velocità più elevata che può consentire 2000 MB/s per la scrittura dei dati e 4000 per la lettura dei dati.
    Tutte le schede sono veloci.

Quale mini SD scegliere

ovviamente se avere un alloggiamento mini SD ed acquistate una SD non potete usarla, al contrario sì perchè le mini SD vengono quasi sempre vendute con l’adattatore SD.