Monopattino Elettrico quanta Autonomia e che Velocità

Il monopattino elettrico è stato tra i primi mezzi di locomozione a sfruttare i recenti progressi nella miniaturizzazione elettronica e nelle batterie al litio. Grazie anche alle numerose aziende che danno la possibilità in grandi e piccole città di noleggiarli, il mercato è esploso dando vita ad una corsa agli acquisti , a testimonianza dell’entusiasmo del pubblico per questo piccolo mezzo di trasporto.

I recenti modelli messi sul mercato offrono circa 30 km di autonomia per una velocità massima di 30 km/h per un peso contenuto di 10 e 15 chili. L’utilizzo dell’alluminio, ma anche del carbonio o del magnesio permette di coniugare leggerezza, resistenza e ripiegamento rapido. Vantaggi significativi per facilitare gli spostamenti quotidiani in città.

La democratizzazione del monopattino elettrico ha permesso di abbassarne i prezzi di vendita. Oggi troviamo modelli di qualità sotto la soglia dei 500 € , con polizze post vendita e ricambi all’altezza delle loro potenzialità, sulla scelta vedi il portale Miglior monopattino Elettrico.

Monopattino elettrico Autonomia

La scelta dipenderà dalla tipologia di viaggio che si è soliti fare . Quello che bisogna tenere in considerazione è la distanza media quotidiana che si percorre con il monopattino con un eventuale presenza di dislivelli. Soprattutto se hai intenzione di prendere i mezzi pubblici e se hai intenzione di portare il tuo scooter elettrico.

I monopattini alimentati a batterie hanno tutti un’autonomia diversa. Possono andare dalla più piccola autonomia, meno di 15 km, ad una più duratura di oltre 100 km. Inoltre hanno tutti pesi diversi che possono variare da 10,7 kg a 53 kg.

Più i motori sono grandi e pesanti, più avrai una coppia elevata per salire sui dislivelli, soprattutto con macchine dotate di doppio motore. Possono essere utili anche per utenti di un certo peso.

I monopattini possono essere dotati di freno elettrico, freno a tamburo singolo o doppio, ma anche freno a disco idraulico o meno.

I monopattini sono classificati in base alla loro reale autonomia , ottenuta durante l’uso quotidiano, velocità fino a 25km/he con un peso intorno ai 75kg. Infatti, le autonomie date dai costruttori sono determinate in condizioni ottimali  che non necessariamente rispecchiano la realtà .

Il grado di  protezione IP54  significa che lo scooter è resistente agli schizzi , alla pioggia molto fine, al terreno bagnato, ma non è impermeabile. Si consiglia però di non guidare sotto la pioggia o nelle pozzanghere.

Monopattino elettrico pesante o leggero

bisogna trovare il giusto compromesso. Se siete tra coloro che utilizzano il monopattino come mezzo “misto”, ovvero insieme a metro, bus e treno, è importante che sia leggero e facile da ripiegare.

Quindi che possieda un sistema “quickfolding” ovvero di ripiegamento veloce del manubrio e che non pesi piú di 11-12 Kg.

Ovviamente un monopattino che presenti tanta autonomia, ruote grandi, batteria grande pesa di piú. Dovete tenere questi parametri a mente quando lo acquistate.

Monopattine grandezza gomme quale scegliere

I piccoli monopattini elettrici tenderanno ad avere gomme da 6 a 8 pollici, progettati appositamente per la guida su strade e sentieri piuttosto lisci.

Tuttavia ci sono modelli che montano gomme da 10 pollici, per avventurarsi su strade più dissestate.

Queste dimensioni permettono di essere a prova di foratura (pneumatico tubeless senza foratura possibile rispetto al pneumatico con camera d’aria gonfiabile, comodo ma con rischio di puntura). Questi grandi pneumatici completano una buona sospensione se si desidera coprire tutti i tipi di terreno comodamente e senza sentire uno strappo durante la guida. Le ruote più piccole tendono ad assorbire meno urti.

monopattino-elettrico

tipo di uso di un monopattino elettrico

Prima dell’ acquisto bisogna porsi questa domanda : qual è la destinazione d’uso principale del monopattino elettrico che andremo a comprare?

Stai pensando di acquistare un monopattino per bambini o per adulti? Quanto spesso lo utilizzerai? Dovresti portarlo con te quando usi i mezzi pubblici (metro, bus, treno ecc)?

La risposta a queste domande ti permetterà di definire le caratteristiche del monopattino elettrico da acquistare.

Se stai acquistando un modello per i bambini, ci sono monopattini elettrificati da 100 euro che hanno una velocità massima di 6 Km orari e supportano 50 Kg di peso con autonomia di 5000 metri di viaggio. Sono ottimo per questo tipo di uso.

Per un viaggio più lungo, invece, è consigliabile optare per un modello più potente e confortevole.

Caratteristiche del motore elettrico

Il motore è il cuore dello scooter elettrico. Le sue caratteristiche determinano in gran parte le prestazioni del veicolo, compresa la velocità, l’accelerazione e la capacità di salire su una pendenza.

Quasi tutti i nuovi monopattini elettrici sono azionati da un motore brushless integrato in una delle ruote. Quando acquisti un nuovo modello, dovresti prestare particolare attenzione a tre caratteristiche principali: potenza, coppia e velocità massima.

Espressa in watt, la potenza indica la quantità di energia fornita dal motore in un secondo. Un motore da 600 W, ad esempio, fornisce 3 volte più energia al secondo rispetto a un motore da 200 W.

La “coppia” o C-MAX (coppia massima) rappresenta la forza di movimento generata dal motore quando è in funzione. È espressa in Nm. Come regola generale, maggiore è la coppia di un motore, più si è in grado di spingere il monopattino in salita.

Inoltre, maggiore è la potenza del motore, maggiore è la velocità massima del monopattino e più la batteria tenderà a scaricarsi rapidamente.

Non è quindi sempre vantaggioso scegliere il monopattino elettrico più veloce. La cosa principale è scegliere un buon compromesso tra potenza del motore e durata della batteria.

Quanto costa un monopattino elettrico?

I prezzi generalmente vanno dai 100 euro per i monopattini per bambini ai 2000 euro per i monopattini per adulti di fascia alta (come il Dualtron Compact che ha un’autonomia di 80 Km e gomme da 8 pollici).
I monopattini elettrici entry-level per adulti si trovano a partire da 200 euro. Tuttavia, se stai cercando un modello affidabile e potente, dovresti avere un budget di circa 500-800 euro.

Ad esempio il Segway Ninebot con un’autonomia di 40 Km per una velocità massima di 25 Kmh costa circa 700 euro. Ha un motore da 367 Wh (batteria da 10200 mAh) che gli permette in tranquillità di superare pendenze fino al 20% (altro fattore da tenere a mente quando si acquista un monomattino)

I prezzi generalmente variano in base a diversi fattori: il tipo di batteria, i materiali utilizzati, le attrezzature e gli optional… ecc.

Monopattino elettrico potente

Sempre la DUALTRON, brand cinese, produce un super modello con una incredibile velocità di 110 Kmh (DUALTRON X2).

Ovviamente assomiglia piu’ ad una moto che ad un monopattino. Questo e-scooter possiede due motori brushless HUB (Direct Drive) da 4150W che permettono di avere un’autonomia di piu’ di 100 Km, a seconda della velocità e del percorso che si percorre. Alle alte velocità è consigliato utilizzare la sella che viene venduta a parte.