Appendere un televisore al Muro come si fa

Fissare una tv alla parete , appendere tv al muro è estremamente facile grazie ai nuovi televisori a schermo piatto , di ultima generazione, che sono molto sottili e leggeri. Niente a che vedere con i vecchi tv color a tubo catodico che pesavano anche 50 chili, ma soprattutto erano larghissimi.

Possiamo quindi appendere un televisore piatto al muro con estrema facilità, non solo per dare un tocco di design alla nostra casa, alcuni tv led sono veramente belli da vedere, ma soprattutto per risparmiare spazio.

Non abbiamo infatti piú bisogno di utilizzare un mobiletto per appoggiare il televisore, basta un’apposita staffa tv che si fissa a muro con viti e stop. Facilissimo e molto pratico anche per coloro che non sono portati per il bricolage.

Quale staffa TV comprare per il proprio televisore

per prima cosa dovete girare lo schermo della vostra smart tv o controllare sul manuale a quale distanza sono i 4 fori del vostro televisore per fissare la staffa. Si chiama standard Vesa, date un’occhiata alla FOTO QUI SOTTO.

vesa_televisore

I buchi che vengono già approntati in fabbrica per supportare le staffe tv sono realizzati seguendo una distanza standard che può essere di 75×75 mm, oppure 100×100, 200×200 mm o anche 400×400 mm. Le staffe che trovate in commercio hanno quasi tutte la possibilità di supportare varie distanze, quindi possiamo definirle universali. Ecco i migliori modelli che ci sono.

INVISION ULTRA SLIM: staffa a doppio braccio che supporta televisori da 20 a 55 pollici per un peso massimo di 52,2 Kg. E’ universale perchè possiamo utilizzare televisori con distanza tra i buchi di 50 mm fino a 400 mm. Retratta ha uno spessore di soli 6,8 cm, mentre può spingersi in avanti fino a 35 cm. Ruota di 180 gradi ed è fornita di livella per una perfetta installazione. I caso non fosse dritta, anche per via dei muri sorti, la staffa permette una rotazione di 10 gradi su e giu’ e 3 gradi sinistra destra. E’ incluso un cavo di 3 mt HDMI per la connessione tra televisore e lettori blu ray o altri supporti tv.

Come appendere una TV al muro senza forare?

sebbene i nuovi televisori a schermo piatto non siano ingombranti come le vecchie tv, pesando dai 7 ai 15 Kg. Non è dunque possibile appendere una tv ad un muro senza forarlo per mettere stop e viti. Non ci sono alternative se non quello di poggiare il televisore sul suo piedistallo.

staffa_televisore-muro

A che altezza mettere la staffa per la Tv

il televisore deve essere montato sempre ad altezza occhi. Se lo installiamo davanti ad un letto ed intendiamo vederlo da sdraiati , non montiamolo troppo basso, i piedi potrebbe oscurarci la vista. Non esageriamo però con l’altezza, non dobbiamo avere il mento all’ insú quando lo guardiamo. Se vogliamo quindi montare un televisore a parete fate mente locale se lo guarderete da seduti, sul divano o da sdraiati sul letto. Altrimenti meglio utilizzare i carrelli porta televisione.

POTREBBE INTERESSARTI : Come rendere la Tv Smart

A che distanza va messo il televisore

Piú è alta la risoluzione piú vicino possiamo stare al televisore, senza esagerare però. I nuovi schermi Ultra Hd e 4k, ci permettono di avvicinarci un po’ di piú perchè i dettagli sono piú nitidi. Se invece abbiamo un Hd Ready, modelli vecchi di schermo piatto, dobbiamo stare piú lontani. Una via di mezzo per i Full Hd, i piú venduti al momento.

  • Hd ready: diagonale dello schermo moltiplicata per 4 . Quindi tra 3 e 4 metri di distanza per un televisore compreso tra 32 e 46 pollici
  • Full Hd: diagonale dello schermo moltiplicata per 2,5. Quindi tra 2 e 3 metri di distanza per un televisore compreso tra 32 e 46 pollici
  • Ultra HD-4K:  diagonale dello schermo moltiplicata per 2 . Quindi tra 1,5 e 2 metri di distanza per un televisore compreso tra 32 e 46 pollici

POTREBBE INTERESSARTI : Trasmettitore HDMI wireless per trasportare il segnale video senza filo

Meglio staffa Tv a Soffitto o a Parete

se non abbiamo spazio sul muro per installare una tv a schermo piatto o se vogliamo che il televisore si trovi bello in alto e sia visibile a tante persone, possiamo optare per una staffa a soffitto. Questo modello supporta schermi da 17 a 55 pollici ed è regolabile in altezza. Può supportare schermi con peso massimo di 30 Kg e ha un’inclinazione di 110 gradi e movimento di 180 gradi.

Come Nascondere i fili della tv a muro

L’installazione di una TV a parete può migliorare notevolmente l’estetica di una stanza, ma spesso ciò comporta la presenza di cavi sospesi che possono rovinare l’aspetto pulito e ordinato che desideriamo. Nascondere i fili di una TV appesa al muro è un passo importante per ottenere un ambiente ordinato e senza ingombri. Ecco alcuni suggerimenti e idee su come farlo:

1. Utilizza Canaline per Cavi: le canaline per cavi sono una soluzione pratica ed economica per nascondere i fili. Questi tubi o canaline flessibili possono essere montati direttamente sulla parete e i cavi vengono passati attraverso di essi. Le canaline sono disponibili in varie dimensioni e possono contenere più cavi contemporaneamente. Si fissano a muro con nastri biadesivo o chiodi. QUESTO MODELLO QUI è autoadesivo e possono passarci internamente anche 2-3 cavi.

2. Copri Cavi a Parete: Puoi optare per copri cavi specifici che nascondono i cavi lungo la parete. Questi copri cavi sono realizzati in materiale flessibile e possono essere verniciati o personalizzati per adattarsi all’aspetto della tua parete.

3. Parete a Scomparsa o Mobile: Se desideri nascondere completamente i cavi e hai un budget più ampio, considera l’installazione di una parete a scomparsa o di un mobile a parete che copre interamente la TV e i cavi. Questa soluzione offre un aspetto estremamente pulito.